SV 46×66, forno elettrico modulare

SV 46×66, forno elettrico modulare statico a piani fissi per teglie 46×66. Capacità : nr.2 teglie disposte in camera longitudinalmente (una dietro l’altra).

COD: Forno SV 46x66 Categoria:

Descrizione

COMPONIBILE:

La principale caratteristica del forni modulari è la possibilità di ri-configurarne la struttura in funzione delle proprie esigenze.

A tal fine è possibile scegliere :

– quantità di camere installate (da 1 a 4)
– altezza utile interna delle camere (18 o 23 cm)
– tipo di piedino di sostegno (piedino h.18, piedino h.10, ruota o piastrina)

– se necessario è possibile motorizzare la cappa installando un aspiratore.
– se necessario le camere possono essere dotate di un sistema di umidificazione

Camera di cottura statica a 2 teglie da 46×66.

– Funzionamento elettrico
– Totalmente indipendente.

La camera viene fornita completa di:

» Piani di cottura refrattari in fibra di vetro
» Resistenze corazzate ad alto rendimento
» Controllore elettronico digitale a microprocessore
» Economizzatore e accensione programmabile
» Valvola manuale per lo scarico del vapore in eccesso
» Facciata in acciaio inox
» Portine in vetro temprato

Cella di lievitazione per teglie da 46×66.

– Struttura in acciaio inox
– Alimentazione elettrica
– Funzionamento indipendente dal forno.
– Termoregolatore digitale.
– Sistema di umidificazione SEMI-AUTOMATICO (il carico dell’acqua deve essere effettuato manualmente da un operatore).

Su richiesta è possibile realizzare la cella senza alcun impianto di riscaldamento o di umidificazione (in questo caso avrà solo funzione di vano porta-teglie)

La cappa è l’elemento terminale del forno ed ha il compito di raccogliere ed incanalare i vapori prodotti durante la cottura.

La cappa viene fornita completa di:

– scatola di raccolta vapore in acciaio inox
– lamiera frontale in acciaio inox
– pannelli di copertura (laterali e posteriore)

Su richiesta è possibile forzare l’aspirazione dei vapori installando sulla cappa una chiocciola di aspirazione motorizzata.

» Nuovo umidificatore maggiorato per un’abbondante erogazione di vapore
» Resistenze corazzate ad alto rendimento ed indipendenti dal forno
» Caricamento acqua automatico
» Termostato per la regolazione della temperatura

il gruppo di umidificazione viene installato nel vano destro della cella.

Il posizionamento dell’umidificatore esternamente alla camera offre diversi vantaggi :
– in caso di assistenza o di pulizia l’umidificatore è facilmente accessibile
– la temperatura dell’umidificatore non influisce sulla cottura del prodotto
– le operazioni di installazione/sostituzione sono estremamente facilitate

 

 

 

Titolo

Torna in cima